sabato 24 dicembre 2011

Da Cavour a Napolitano: siamo gli italiani più sfigati degli ultimi 150 anni!

Da Cavour a Napolitanour, la monarcocrazia si è aggiornata!

Giorgio Napolitano fa un bilancio positivo delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità.
«Si avvertiva che l'Italia aveva perduto terreno. La partecipazione è stata una lezione secca agli scettici».
Gli scettici dicano quello che vogliono, ma siamo gli italiani più sfigati degli ultimi 150 anni, e lo dimostra il fatto che dopo 150 anni abbiamo sempre la stessa tipologia di politici.

Buon Natale, Merry Christmas, Joyeux Noël, ¡Feliz Navidad, Frohe Weihnachten, С Рождеством, Gleðileg Jól, Hyvää Joulua, God Jul, Glædelig Jul, Crăciun Fericit, Mutlu Noeller, Vesel Božič, Maligayang Pasko, Selamat Hari Natal, Häid Jõule, Gëzuar Krishtlindjet, Priecīgus Ziemassvētkus, Linksmų Kalėdų, Весела Коледа, Geseënde Kersfees, Nadolig Llawen, Veselé Vianoce, Feliz Natal, Sretan Božić, Nollaig Shona, Jwaye Nowèl, Среќен Божиќ, Срећан Божић, Boldog Karácsonyt, Wesołych Świąt, మెర్రి క్రిస్మస్, Շնորհավոր Սուրբ Ծնունդ:, மெர்ரி கிறிஸ்துமஸ், শুভ বড়দিন, ಮೆರ್ರಿ ಕ್ರಿಸ್ಮಸ್, 메리 크리스마스, મેરી ક્રિસમસ, メリークリスマス, 圣诞节快乐, חג מולד שמח, לעבעדיק ניטל, میری کرسمس, عيد ميلاد مجيد...



Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

2 commenti:

coscienza critica ha detto...

Con l'inganno Pisacane fu preso e ammazzato. Quella sua era la vera unità d'Italia, libera e cooperativa, mica Savoia e Cavour! Ma comunque, va avanti così da 3000 anni. Bakunin ha sempre avuto ragione.
Serene feste, caro G.

Riverinflood ha detto...

Ricambio, anarchicamente!

Heracleum