sabato 28 aprile 2012

Santa Fornero Del Protezionismo

Tranquilli: la frase "Art. 18"  non l'abbiamo cancellata

A proposito dell'art. 18 il ministro Fornero ha osservato: "Forse è vero che stiamo togliendo qualcosa, stiamo togliendo una garanzia che attribuiva al giudice la possibilità di reintegrare il lavoratore licenziato". "Noi non abbiamo smantellato l'art. 18 ma abbiamo cercato di fare un ragionamento sul fatto che c'è un'area che fa impresa, che può avere in certi momenti un motivo economico vero per licenziare le persone e indennizzarle economicamente senza che intervenga il giudice che le fa reintegrare". Fornero ha spiegato che questo "non è sottrarre una protezione in quanto questa protezione era limitata ad una cittadella di lavoratori, ma i giovani ne sono in gran parte fuori, come anche le donne. Il nostro obiettivo - ha concluso - è distribuire meglio la protezione su una platea più vasta di lavoratori".

Ecque qua una ministra che dice pane al pane (per chi ha ancora soldi da comprarselo) e vino al vino (vin santo dei poveri cristi da bersi alla taverna), che ci spiega come stanno (male!) le cose per noi.
Che vogliamo ancora: avremo una platea di disgraziati più protetti, e stavolta, finalmente, ci stanno dentro i giovani e anche le donne.
Più protetti da cosa?
Ma dalla crisi feroce, perbacco!


Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Heracleum