venerdì 2 gennaio 2015

Renzi sugli sci

Il premier Renzi ha voluto iniziare di buon’ora il 2015 sulle piste da sci di Courmayeur. In completo nero e occhiali da sole affronta la prima discesa dell’anno.

Sì, amici, mi diverto sulla neve
ma solo perché ho un triplex scopo:
gli sci rafforzano le gambe
che trasmettono energia creativa
al cervello dal quale traggo linfa
per le idee di rinascita
che mi sorgono spontanee
mentre voi sopportate
le dure ore della povertà.
Nel frattempo quello che voi
giudicate essere un relax
per me è un lavorìo.
Cionondimeno, mi butto
sempre in picchiata 

scivolando leggero sulla neve
perché ho fretta di arrivare subito
al traguardo che mi sono
prefissato. So che è rischioso,
ma se non lo taglio io
quel traguardo, lo taglierà
qualcun altro. È questo
io so che non lo volete.
La prima neve del 2015
non si scorda mai,

io sto bene così quassù
spero anche di voi laggiù.
Se dallo spazio qualcuno
scrutasse sulla terra nel
momento preciso in cui

scivolo io sulla neve,
vedrebbe un puntino nero,
come un neo lezioso,
sfrecciare silenzioso:
quel neo sono io.
Perché io vado
dove mi porta il neo!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum