sabato 25 aprile 2015

Il Partito della Nazione

Occhio alla Nemesi.
Fornicatura subliminale
elettorale di
sinistra-centro-destra,

con l'utilizzo di vecchi
proverbi popolari:

le teste di legno
fan sempre rumore.
Addio Pd, ecco il Partito della Nazione che imbarca destra e riciclati in tutta Italia.
Ecché ci vulite fa', già ce lo sapevo da tempo immemore. 
Ma la Ditta è in mani sicure, guidata dal saggio Renzi.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

2 commenti:

  1. Nel partito della nazione (quale..?) non ci sarà più il sabato fascista.
    I bastardelli compulsivi delle ultime generazioni lo vorranno il mercoledi, (se mammà si ricorderà di svegliarli in tempo e di preparargli la colazione con kinder).
    Il venerdi e il sabato, saranno (come sempre) totalmente impegnati a rifornirsi di alcol, coca, metanfetamine e ricariche telefoniche per il resto della settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo proprio che il sabato democratico verrà cancellato.

      Elimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum