martedì 28 aprile 2015

Renzi sfida la canea dell'opposizione!

Italicum: il Governo pone la questione di fiducia.
Bersani: "È in gioco la democrazia. Io non voto!".
Urla dopo l'annuncio in aula della ministra Boschi.
Sel lancia crisantemi.
Bianconi di Forza Italia invece lancia un colpo di "Branco di maiali, rottinculo".
E Renzi: "Mi mandino a casa".
Neanche i teppisti-tifosi allo stadio.
Maronna du Carmine, che schifo!

FIERA E DECISA: MAI VISTA UN’OPPOSIZIONE COSÌ DURA E VELLEITARIA CONTRO UN POVERO PREMIER CHE CERCA DI SALVARE L’ITALIA PONENDO LA FIDUCIA SULL’ITALICUM.

BOTTA DELL'OPPOSIZIONE...


... E RISPOSTA DEL PREMIER


RINCULO FINALE
DELL'OPPOSIZIONE
CON RICHIESTA DI ASILO

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

2 commenti:

  1. Per il bene dell'Italia ci vorrebbe Mastro Titta, il boia di Roma.
    Salverei solo Cuperlo che ha la testa giusta per essere sparata con il cannone del Gianicolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tagliare teste con oculatezza.
      E Cuperlo sparato.
      Ok, si può fare...

      Elimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum