mercoledì 6 maggio 2015

Civati se ne va, il Pd pure...

Il sole è tramontato,
l'aria è umida,
gli amici se ne vanno,
magnifica serata...
e dal Pd soffia
un'aria mesta,
vero, Fassina?
Pensi che mi
rimpiangeranno?
Pippo Civati: “Non mi sento più di votare la fiducia a Renzi: lascio il Pd”.
Renzi: "Una bocca da sfamare in meno".

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

4 commenti:

  1. ADDIO di CIVATI a RENZI

    Solo me ne vò per la città
    passo tra la folla che non sa
    e non vede il mio dolore
    cercando te
    sognando te
    che più non ho.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che vadano a lavorare... già, sempre che sappiano un mestiere.

      Elimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum