mercoledì 27 maggio 2015

Grandiosa corruzione Fifa


Secondo i lavori compiuti da Fifa Blatter, l’onda associata alla corruzione raggiunge il culmine separando i suoi elementi costitutivi: corru e zione. Corru non è una parola sarda e neanche un sardo che corru, così come zione non è lo zione di Fifa Blatter, il proprietario cioè del pallone. Corru e zione sono gli elementi che, a sua insaputa, hanno fatto arricchire almeno sette alti dirigenti fifaioli.

Ma Fifa Blatter, che non sa neanche che ogni blatter è bello a mammeta soia, è totalmente scoinvolto. Cioè, non è stato arrestato perché la Fifa – che per lui ancora non costituisce reato – è accusata di corruzione: sette arresti in Svizzera. Fifa Blatter appare timidamente scoinvolto.

I lavori compiuti da Fifa Blatter non sono uguali ai lavori di campagna, come zappare la terra, potare le piante, diserbare o deridere la bella villana che gli sbucciava la fava. C’è una formula algebrica che chiarisce come Fifa Blatter ha acquisito notorietà in campo mundial-pallonaro, con la teoria quantitativa del pallone: FB + F’B’ su P = $ o P(alloni), tanti palloni fino ad annegarci dentro. Tanti quante sono capienti quelle tasche.

L'indagine Fbi sugli ultimi 20 anni e in particolare sulle gare per l'assegnazione dei mondiali, gli accordi per marketing e diritti tv: si sospettano tangenti per 150 milioni di dollari. Il numero uno del calcio mondiale per il momento non è incriminato... per il momento... eh eh eh. "Non sta ballando nel suo ufficio e non è un uomo felice in questo momento ma è collaborativo con tutti. È prima di tutto concentrato sul congresso. Certo, il livello di attenzione è molto alto. Ma lui è tranquillo perché è consapevole di non essere coinvolto".

Quindi il nostro cazz-scazz del calcio-scommesse italiano viene ridimensionato dalla grandiosa rapina pallonara della Fifa 2 - Federazione Internazionale Fregadenari Anonimi (già ex). Sottogruppo in verità, perché la Fifa 1, vera e propria, si autodefinisce parte lessa o lesa, a seconda dei punti di vista.
Spiace che i nostri italici farabutti scommettitori clandestini vengano ridotti alla stregua di piccoli rubagalline. Ma di fronte a questo grandiosa corruzione, come si dice: ubi maior minor cessat. È il solito tragico destino dei ladruncoli italiani. Anche in questo campo, qualcuno ci fotte.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

3 commenti:

  1. Lascio Blatterare di calcio i frequentatori dei bar.
    Personalmente non sono interessato.
    ---------------------------------
    Guarda l'elenco ufficiale del 2x1000 ai partiti.
    Secondo te, ne manca (per caso) uno..???
    http://www.studio-cabras.it/2x1000-ai-partiti-politici-lista-degli-ammessi-ai-benefici/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A occhio mi pare FI, ma anche il partito di Allfano... o no?

      Elimina
  2. Ed è per uno dei tanti motivi di corruzione che pullulano nel calcio, che purtroppo non lo seguo quasi più..e me ne dispiace!
    Un abbraccio Giorgio...

    RispondiElimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum