domenica 3 maggio 2015

Renzi e Alfano in incognito alla mensa degli indigenti

Crisi, in Europa è tornata la fame.
Milioni in fila alle mense per gli indigenti.
Anche per politici dismessi. 


Renzi:
"Non preoccupatevi, cari indigenti,
queste sono notizie terroristiche
diffuse da giornali tendenziosi.
Qui in Italia siamo in netta ripresa
"
A Milano, Roma e Napoli associazioni e onlus servono ormai oltre 2 milioni di pasti gratis ogni anno, spesso a persone che hanno un lavoro ma non guadagnano abbastanza. In 22 Paesi 3,5 milioni di persone ricevono aiuti alimentari dai programmi di assistenza della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. E secondo la European federation of food banks nel 2013 sono state quasi 6 milioni le persone aiutate. Tra i Paesi più in difficoltà Spagna e Grecia, ma anche la Germania ha visto raddoppiare gli utenti delle banche alimentari.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

6 commenti:

  1. Tranquillo Giorgio.. non moriremo di fame..!
    Moriremo molto prima.
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/04/29/sanita-slitta-accordo-su-tagli-ma-lintesa-ce-prestazioni-inutili-a-carico-del-malato/1593124/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "le visite e cure ritenute non indispensabili saranno a carico del paziente".
      Ma come, la Mutua non passa più il chinino?

      Elimina
  2. A proposito di musica..

    http://www.civitanovalive.it/ha-come-vicino-un-petomane-e-lei-chiama-i-vigili-urbani-chiedendo-di-misurare-i-decibel/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dedurne che i peti marchigiani sono molesti.

      Elimina
    2. In quel quartiere ha sede una clinica privata del gruppo De Benedetti.
      Sicuramente riescono a risolvere il problema spedendo il trombone molesto in parlamento, (forse) abbiamo scoperto un valido sostituto di Pinocchio-Renzi.

      Elimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum