lunedì 1 giugno 2015

Noi impresentabili? Ma mi facci il piacere!


Regionali, gli "impresentabili" fanno il pieno.
In Campania sono tra i più votati in assoluto.
Oltre all'elezione di Vincenzo De Luca, nella regione Lady Mastella incassa diecimila preferenze, come Alberico Gambino. Ma quasi tutti i candidati presenti nella lista di Rosy Bindi fanno segnare risultati importanti. Segno che le indicazioni della commissione antimafia sono state ignorate.

Che ne sapete voi, comuni mortali, dei dolori e delle sofferenze di noi impresentabili? Dei patteggiamenti per concussione e per tentata concussione? Degli impieghi di denaro di provenienza illecita? Delle accuse per abusi d'ufficio? No, non potete sapere il logorìo interno che ce ne viene ogni qualvolta ci impegniamo in politica per il bene della comunità. Il risultato in fondo ci ripaga da tante persecuzioni: guardate e contate quante preferenze abbiamo ricevuto dall'elettorato. È il nostro premio più grande. Gli italiani che votano, in fondo, sono gli unici che ci capiscono, perché sono come noi, noi siamo come loro, e insieme siamo una forza. Non cambierà mai, fatevene una ragione.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum