giovedì 25 giugno 2015

Salvini sì che sta dicendo di tutto per diventare premier

Per Renzi, penserò a qualche show a premi...
Matteo Salvini contro Alessandro Pansa: "L'attuale capo della polizia non è il miglior capo della polizia possibile"
A proposito del ddl sul reato di tortura, Salvini afferma: "Si tratta di una legge sbagliata e pericolosa che rischia di far lavorare in condizioni ancora peggiori gli uomini delle Forze dell'ordine. Il primo delinquente di turno li può denunciare per essere stato arrestato con troppa irruenza o psicologicamente torturato".
"Chiunque nel 2015 è contro la tortura - continua - ma la legge sul reato di tortura è sbagliata e pericolosa. Espone i poliziotti e i carabinieri al ricatto dei delinquenti". "Le forze di polizia devono avere libertà di azione assoluta, se poi un delinquente lo devo prendere per il collo e si sbuccia il ginocchio... Cazzi suoi", conclude.
In piazza con il Sap c'è anche il governatore della Lombardia Roberto Maroni: "Dobbiamo prendere una iniziativa forte per far capire al governo che non sono le forze dell'ordine a dover essere colpite, ma i criminali. Invece governo e parlamento tutelano di più chi commette i reati rispetto a chi difende i cittadini".

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

4 commenti:

  1. Premessa personale
    Un politico con la faccia da porco, resta sempre un politico con la faccia da porco.

    Detto questo, ti riporto un aforisma di un grande scrittore sulla polizia:
    Quando un uomo indossa quella divisa diviene il tutore stipendiato dell'ordine vigente ed è pagato per far sì che nulla cambi. Se a te va bene come stanno le cose, allora tutti i poliziotti sono buoni. Se invece non ti piace come stanno le cose, allora per te sono tutti cattivi.
    (Charles Bukowski)

    RispondiElimina
  2. Capisco già che in questa Repubblica regna una dicotomia fra i seguaci del fascismo e i seguaci del comunismo. "Oggi" è passato il maxi-emendamento sulla Scuola pubblica da considerare un fatto.
    io penso che il tutto è all'interno di un buco: che sia una tomba, che sia un ago e per tutto il resto lo esclamo

    RispondiElimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum