domenica 14 giugno 2015

Una Magna Charta per Internet contro l’imbecillità. L’imbecille già pensa a come magnarsela

Una Magna Charta per Internet contro l’imbecillità. 
L’imbecille già pensa a come magnarsela.

Foderato Stonà dà ragione a Come Tubero sugli imbecilli di Internet.

Tutti i mezzi di comunicazione hanno dato voce anche a generazioni di imbecilli. È la scala del fenomeno che ha colpito giustamente il professor Come Tubero”. Così il costituzionalista Foderato Stonà commenta le recenti affermazioni di Come Tubero che hanno suscitato le polemiche della Rete. L’imbecille del 2° piano va già con la mente alle polemiche del Goal sulla riga bianca: il pallone è entrato o no? C'è la rete, sì o no?

I social media dànno diritto di parola a legioni di imbecilli”. Il costituzionalista Foderato Stonà afferma: “Ormai chiunque, in possesso di un qualunque marchingegno elettronico, può mettere in rete qualsiasi cosa – sferica, e il pensiero va a quell’imbecille del 2° piano – senza controllo”. Poi però Stonà distingue: “Le generazioni di imbecilli che usano la rete – che non è quella che difende Buffon – ci fanno vedere come nella società ci sono degli imbecilli che non vedevamo prima”.

Gli imbecilli sono più pericolosi degli stupidi? (Ndr: Sì, dico io).
Quindi?

Conclude Foderato Stonà così: “Si tratta di vedere come limitare l’imbecillità… dei politici”, – la fantasia galoppante dell’imbecille del 2° piano esegue voli pindarici – ma non era nelle intenzioni di Stonà creare similitudini e analogie. I politici non sono imbecilli. Tutto gli puoi dire, ma non quello.
Ma quando questa [l'imbecillità del web] ci rivela qualcosa della società, è importante”.
Il costituzionalista è da tempo impegnato sul tema dei limiti della vita online: “Stiamo lavorando in questo momento ad alcune regole, l’inventore della rete Tim Berness-Lee sta scrivendo insieme a varie persone, tra le quali anche io, una Magna Carta per Internet”.

Capito, imbecilli generici del Web: a causa della Nostra (plurale maiestatis) imbecillità, ci metteranno un ulteriore bavaglio. Poi, infine, faranno un sondaggio per verificare quanti non imbecilli - gli aristocratici della Cultura, i Vati della Conoscenza, i portatori di Verità - sono sopravvissuti alle regole di Stonà & Co.
Questi, infine, salveranno il Web.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

2 commenti:

  1. Oltre alla Magna Charta esiste anche un problema di magna Europa.
    PENSIERO Sturmtruppen
    http://vocidallestero.it/2015/06/14/der-spiegel-la-democratizzazione-non-puo-salvare-leuropa-la-necessita-di-un-accentramento-del-potere/
    Ehm..!
    Ma il "problema" non era la Grecia..?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come no, è giusto accentrare, magari nelle mani di un super partes, anzi di un Super-IO, che elargisse un po' della sua umana tolleranza... poi potremmo ricominciare a convivere coi recinti bestiari detti anche campi di concentrazione.

      Elimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum