domenica 23 agosto 2015

Sostieni Matteo

Renzi è in crisi e la borghesia del Nord lancia un appello sul Corriere: “Noi lo sosteniamo, fatelo anche voi”.

"Stavolta sì che ripartiamo... a razzo!"
Calo di consensi e maggioranza che scricchiola al Senato per il premier. Ma, in attesa della ripresa dei lavori parlamentari a settembre, intervengono a sostegno del premier 209 esponenti dell'elite economico-finanziaria, che comprano una pagina del quotidiano di Via Solferino per evidenziare il suo "coraggio" ed elencare gli obiettivi raggiunti. Anche se ricordano che "molto rimane da fare".
"Sono in tutto 209 i firmatari dell’appello sul quotidiano di Via Solferino, che lo sottoscrivono in calce – in piccolo – con nomi e cognomi".
La crème de la crème della nobiltade finanziaria italica. Il povero Matteo può contare su lor signori.

Ma anche su noi, perbacco, può contare, che nel nostro piccolo mettiamo a disposizione del povero Matteo tutta una nuova corte dei miracoli all'italiana: nuovi mendicanti, nuovi accattoni, nuovi e vecchi poveri, nuovi e vecchi disoccupati, precari a iosa, poveri artigiani vari, ortolani senza orto, pescatori senza barche, falegnami senza legni, insomma proprio tutti quelli... che avete ridotto ai minimi termini.
Perché, cari fratelli dell'altra sponda, al mondo non ci stanno solo lor facce da signori!

Ah!, ci volete pure qualche migrante in sovrappiù?

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum