lunedì 7 settembre 2015

Boschi, yes woman!

Noi, il popolo degli yes man e delle yes woman
Il ministro per le Ri-Forme, Maria Elena Boschi: "Gli iscritti al Pd delle diatribe tra correnti non ne possono più. Ci sono questioni più importanti di un emendamento: l'Italia sta riacquistando credibilità, il senso di responsabilità prevarrà alla fine. Anche perché ieri a Milano abbiamo visto con chiarezza da che parte sta il popolo Pd".
Lo dice Maria Elena Boschi parlando di riforme a Uno Mattina.

Finalmente un concetto chiaro e senza corrente!
Già, da che parte sta il popolo del Pd?
Sta dalla parte dei vincenti... che, nun s'era capito?
E che si vince... rà?

Di tutto, di più e oltre.
Famme n'esempio.
Allora, mettiamo che io sono Renzi e voi nun sete un cazzo.
Mettiamo pure che domani io decida di dedicarmi di più alla scalata del potere. Ar vertice, insomma.
Perché?
Perché col potere in mano mia v'aiuto assai.
Dici sul serio?
Certo, e anche sull'adda, sul mincio e sul ticino, per nun parlà der tevere e dell'arno, lo fiume mio. Però me devi dà er voto.
In cambio de che?
Te l'ho detto: tu m'aiuti cor voto e io t'aiuto cor potere.

Ci sto. Che devo fa'?
Scusa, quante vorte te lo devo di'. Tu me dai er voto tuo, dell'amico tuo puro, anche l'antro, tutta la famiglia, tutto il quartiere, insomma tutta la provincia compresa da qua allà. Cosicché quanno poi acchiano ar potere, po', t'aiuto meglio di prima.
Vabbè, ecché devo fa'?
Minchia, ma questo nun capisce gnente. Ma allora nun voi essere aiutato. Dunque, se m'aiuti io t'aiuto, se no vaffanculo tu e tre quarti de elettorato. Tanto ce so abituato a premiereggiare anche senza er voto. Ma vedi un po', che me frega a me? Mica so' Renzi, io!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum