martedì 22 settembre 2015

Hay, ek la salma!

Strane storie parallele succedono nella IVª dimensione, parallela a quella terrestre, ancora più orribile.

Invasione di profughi
provenienti dall'altro spazio
Woody Alien ha diretto Al Bacino e Salma Hayek in un film horror dal titolo: “Hay, ek la salma!”. Durante le riprese di una scena orrorifica e scabrosa, Al si è opposto con tutte le sue forze all’ideona di Alien di baciare la Salma con la lingua. Neanche un bacino, manco morto. “Alienante, piuttosto bacio Fustin Hoffman”, ha fatto sapere il divo, anche senza il permesso di Martin Scortese.

Il film di Alien voleva essere un ardito j'accuse! al sistema di potere mondiale oppressivo e disumano. Purtroppo Bacino gli ha contestato la scena madre e tutto è finito con la Salma che si è rialzata dalla bara un po' piccata e, molto adirata, ha preso il suo corpo andandosene via. Alien ha giurato che mai più dirigerà Bacino e Salma in un film d'horror solo per denunciare la disfatta dell'umanità. "Piuttosto mi gioco una partita a scacchi con Scortese", ha fatto sapere il regista, "sempre di un atto di violenza si tratta, anche se solo mentale".

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum