sabato 12 settembre 2015

Il partito è abbandonato e D'Alema è deperito

D'Alema: "Compagni, questa
è vita che non si può fare!"
Pd, D'Alema: "Il partito è abbandonato e sta deperendo".
L'ex presidente del Consiglio Massimo D'Alema attacca il premier Renzi sul doppio ruolo di segretario e Primo ministro: "Non è un fatto positivo - ha detto alla Festa dell'Unità di Firenze - che premier e segretario siano la stessa persona".
In questo modo "il partito è abbandonato a se stesso" e "sta deperendo".
Sarà possibile ricucire sulle riforme?
La Vecchia Casta del Pd è in subbuglio. Qualcuno parli con Renzi e lo convinca a ritornare alla Ditta.
"Chiedetelo a Renzi, è lui che deve avviare una discussione vera".
Ma lasciatelo stare, il Premier. Non vedete quanta fatica deve fare per l'ennesima ripartenza dell'Italia. Voi, piuttosto, andate a lavorare, altrimenti quello vi rottama sul serio... perché finora ha solo scherzato!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum