venerdì 9 ottobre 2015

Marino farà nomi e saranno cacchi per gente very important

Sul Fatto Quotidiano - Dimissioni di Ignazio Marino, il sindaco: “Ogni nome un favore, ora tiro giù tutti. Per farmi fuori mancava solo la coca in tasca”.

"E dire che D'Alema me l'aveva detto:
lascia stare, Ignazio, questa
politica non fa per te"
Credo che in Marino sia affiorato anche quel senso di colpa che produce la tradizionale divisione sportiva negli italiani e, soprattutto, nei romani, in innocentisti e colpevolisti.
Vedremo. Sentiremo. Leggeremo questi nomi e peseremo il suo coraggio. E col coraggio, però, che poi scoppiano i casini! Quindi...
se non sono rose ma fior di muffe certamente ci son truffe.
Tutto procede come al solito all'italiana.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

2 commenti:

  1. Avrebbe fatto meglio a continuare a fare il chirurgo, almeno non gli sarebbe successo di tagliarsi le palle senza volere.
    Cristiana

    RispondiElimina

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum