mercoledì 27 aprile 2016

La poesia erotica del manager

Stipendi dei manager in Italia, ai primi 10 oltre 5 milioni. Marchionne in testa.

Poesia erotica del manager:

In quella linea di montaggio
la fca quasi non si vede
che molti uomini operai
le stanno addosso,
faticando ansimando,
e io, qui,
solo,
dall'alto
mi tocco il pomello
dell'acceleratore a mano
e poi glielo caccio
nel vano motore,
dopo averli cacciati
tutti
quei molti uomini operai.
La fca, con questo mio colpo
marchionneo,
ora non arranca più
e pulsa via via
sempre più operativa.


Ecco perché l'amo.
Si assoggetta tacita
alle mie fantasie
economiche eccitate,
si lascia sfruttare
fin nelle più minute
valvole e il tubo
dello scappamento.
Ora non mi scappa più.
La tengo forte per il volante.
La fca mi si
attorciglia come serpe,
mi fa le fusa come gatta,
mi fa eiaculare
precocemente
quasi come fossi una ferrari:
uno spruzzo
in meno di trenta secondi.
Evviva sempre la fca.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum