giovedì 19 maggio 2016

Berlusconi sembra indeciso tra un harem di patonze e uno di giovin calciatori


Come disse giustamente Berlusconi ai suoi calciatori...
- Che disse, che disse?
- Disse: Alura, giovinotti, siete bon solo per i cai? Guardate che se giocate così non vi pago! Fatemi vedere le palle e vi pago!
Una strigliata in piena regola. Berlusconi è deluso dalla performance dei calciatori del Milan: "Non possiamo fare queste figure". Durante una riunione con gli sponsor, l'ex presidente della squadra rossonera ne approfitta per mettere in riga i giocatori: "Non vi pago. Provate a farmi causa: un processo in Italia dura 8 anni".
- Ah, più o meno come diceva alle olgettine.
- E che diceva?
- Diceva: Alura, puttelle, tutte veh, solo se mi fate vedere le gnocche vi pago!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum