martedì 19 luglio 2016

Chissà che un giorno Donald e Hillary non convolino a giuste cozze!

Perché un po' di fair play demo-repubblicano d'ambedue le parti ci vuole, prima delle erezioni.
Per il bene degli Usa, anzi, del mondo intero!


Trump star della convention dei repubblicani a Cleveland. Sul palco con la moglie Melania.
Il tycoon: "Ci vuole il pugno duro, c'è bisogno di un vero leader".
E presenta: "La prossima First Lady, una donna straordinaria".
E Hillary, per reazione, dovrebbe presentare Bill Clinton: "Il prossimo First Man, un uomo straordinario".
Ma in fondo, che vinca il migliore. Il migliore? Mah!
E comunque vada a finire per loro, i fottuti dell'altro mondo restiamo noi!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum