martedì 5 luglio 2016

Marotta che crede nel vero potere, nel Potere pieno

Corruzione, decine di perquisizioni e arresti. Indagato il deputato Antonio Marotta, Ncd Decine di perquisizioni, un labirinto di società per spartirsi appalti e frodare il Fisco, intrallazzi tra politica e imprenditoria: due politici di centrodestra - il deputato Ncd Antonio Marotta e l’ex sottosegretario Giuseppe Pizza - coinvolti fino al collo. È l’«Operazione Labirinto», un’inchiesta lanciata dalla Procura di Roma.

Il faccendiere Raffaele Pizza al centro dell'organizzazione.

Don Al Fano:
"Tranquillo, Antonio,
sono sicuro che si farà chiarezza
"
Chi è Antonio Marotta. Deputato di area Popolare Ncd-Udc, Marotta, 68 anni, avvocato originario di Torchiara (Salerno). Già deputato nella passata legislatura con l'Udc, è stato eletto nel 2013 nelle liste di Forza Italia-Pdl, da dove poi nel giugno 2015 è passato a Area Popolare. EÈ stato anche consigliere laico del Csm nel 2002 in quota Udc. Da agosto 2006 al febbraio 2009 è stato vice capo del Dipartimento di Giustizia del Personale e dei servizi. Nel maggio del 2012 il Senato lo ha eletto vice presidente del Consiglio di presidenza della Giustizia amministrativa.

"È un equivoco" ha commentato: "Io credo di essere al di fuori di tutto al cento per cento". Lui crede. Ah!, perbacco!
Ah ah ah ah ah....

Marotta: "Devono passare i quattro anni, perché sennò non ci posso tornare, (nel CSM) no? Se potevo rimanere lì me ne fottevo di venire a fare il deputato a perdere tempo qua, che cazzo me ne sfottevo. Stavo tanto bene là, il potere là è immenso, là è potere pieno, non so se rendo l'idea. Ci sono interessi, sono grossi interessi non avete proprio idea".

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum