lunedì 4 luglio 2016

Se Renzi esce dal talent, poi dove entra?

Direzione Pd, Matteo Renzi: "Finita la stagione in cui si abbattono i leader".
Cuperlo attacca il premier: "Esci dal talent".


Renzi a Cuperlo: "Sono fuori dal talent. Il vostro racconto è allucinante". Matteo Renzi risponde a muso duro a Gianni Cuperlo. "Io sono fuori dal talent. Ci sono dentro forse per la vostra macchiettistica rappresentazione di cos'è un talent. Quando stai la notte al telefono perché non sai come finisce in Bangladesh, quando non sai come rispondere a un bambino di undici anni che ti dice 'mio padre è disoccupato', e pensi che ha l'età di tuo figlio, quando vai a Barcellona per non fare nulla se non piangere insieme alle famiglie di chi ha perso un proprio caro, capisci che quello che stai facendo non è un talent. Io non ho bisogna di uscire dal talent. Io voglio stare fuori dal racconto stereotipato che una parte di noi fa per cui al governo c'è un gruppo di arroganti chiuso nel suo giglio magico. È una cosa allucinante, perché non è vera".

Ma Cuperlo?... Davvero pensa di far uscire fuori dal talent il suo segretario. Con quella morbidezza, gentilezza, con quella pacatezza vocale, con quella signorilità, mai che s'incazzi come un vetero-comunista brutto, sporco e cattivo? Davvero pensa di dar battaglia a quello con questa sua semplice schizofrenia da rigurgito renzico del giorno dopo? Con queste litanie 'sti signori rischiano di passare insieme il prossimo Natale in casa Cuperlo. Meglio Bersani, con la sua mucca nel corridoio, che se la vede Renzi ci sbatte contro... e risolto il problema. Queste tipologie di dirigenti del Pd a Renzi gli fanno un baffo. Se Renzi ha da cedere cederà solo quando lo diranno... qUElli!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum