martedì 11 ottobre 2016

Bersani resiste a Renzi e reclama per sé il diritto ad essere sfrattato dall'esercito

Cu x lo = No!
Pd tra referendum e riforme. Scissione, minoranza frena.
Bersani: "Io via solo con l'esercito".
La Direzione nazionale ha approvato la relazione del segretario Matteo Renzi, che non è stata approvata dalla minoranza dem. Cuperlo: "Cambi ora oppure voto 'No' e mi dimetto da deputato". Speranza; "Lavorerò per tenere unito il partito". Gotor: "Escludo ogni ipotesi di frattura". Zanda: "Dividerci è una follia per Italia e Ue".
Insomma, il Pd. Una Ditta all'italiana, senza offesa per le altre ditte.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum