mercoledì 16 novembre 2016

Di leader veri nella politica ce n’è uno solo

Altolà, Nano. O io o tu!
Il più forte vince.
E l'ipocrisia impera.
Padre e Figlio.
Insieme formano
lo Spirito Santo.
A quindici giorni dal voto, quando le parole pesano di più e l’attenzione è più alta, Silvio Berlusconi getta la maschera: “Di leader veri nella politica ce n’è uno solo. E si chiama Matteo Renzi”. In Transatlantico, i poveri azzurri impegnati in campagna elettorale, si parlavano attoniti: “Ma è impazzito? Renzi cerca il voto di destra e lui lo legittima”. Loro provano a smontare la riforma, attaccano Renzi, lo criticano in quanto “non eletto”, insomma sostengono che è uno delle tante meteore destinate a spegnersi, e Silvio che fa? Dice che è il sole attorno a cui ruota la politica.

Ragazzi, davvero siamo messi male, con questi due.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum