lunedì 26 dicembre 2016

Le supposte nordcoreane

Nord Corea: dove possono colpire i missili di Kim Jong-Un, la minaccia più concreta alla stabilità globale.


Appena assunto l’incarico più importante del paese, il presidente eletto Donald Trump dovrà occuparsi “quasi immediatamente” della crescente minaccia missilistica nord coreana. “Di solito, misuriamo il temperamento dei presidenti secondo le crisi inattese che devono gestire”, ha detto Victor Cha, consigliere di alto grado nonché responsabile per la Corea al Center for Strategic and International Studies. “Nel caso del presidente Bush, è stato ovviamente l’attacco dell’11 settembre che ha cambiato drasticamente ogni elemento della sua presidenza. Per il presidente eletto Trump, questa crisi potrebbe arrivare dalla Corea del Nord“.
Ma dài, per forza ci dev'essere una crisi? 'Sti americani sono incorreggibili.
Ma, ammesso e non concesso che si avveri, noi italiani possiamo utilizzare come arbiter pro Kim Jong-Un il nostro pezzo da novanta Razzi presso Trump. E po' 'anvedi un po' che t'esce fuori. Son Razzi nostri!

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su OKNotizie condividi su Segnalo condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.

Heracleum