lunedì 19 dicembre 2016

Poletti, cazzetti perfetti!

E ciò che ci meritiamo:
un Poletti, cazzetti perfetti!
Ma vattene e
vergognati!
Centomila giovani se ne sono andati dall’Italia? Sì, ma “non è che qui sono rimasti 60 milioni di pistola. Conosco gente che è andata via e che è bene che stia dove è andata, perché sicuramente questo Paese non soffrirà a non averli più fra i piedi”. Anzi, no, “mi sono espresso male: penso, semplicemente, che non è giusto affermare che a lasciare il nostro Paese siano i migliori e che, di conseguenza, tutti gli altri che rimangono hanno meno competenze e qualità degli altri”. Se Matteo Renzi aveva bollato più volte la fuga dei cervelli come mera “retorica”, il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, cala l’asso e dice di peggio. Salvo poi fare dietrofront una volta che la notizia viene rilanciata sulle agenzie e, immancabilmente, a valanga sui social.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

3 commenti:

  1. Mediocremente al passo, ti mando questa cosa Enzo Jannacci che dice di pistola al che tu rida

    RispondiElimina
  2. Dimenticai l'aggancio
    https://youtu.be/HW9-8MSFm_A

    RispondiElimina

Pirima pondera e poi scrivi.