lunedì 30 gennaio 2017

La grande muraglia trumpese

Onu a Trump: "Divieto illegale e meschino". Islamici fanno causa, Washington querela. Obama: rincuorato da risposta Paese.
La Mogherini al presidente Usa: "Costruendo muri finisci in carcere, Ue continuerà a prendersi cura dei rifugiati". Il dissenso nei confronti dell'operato del tycoon tocca il 51%. Parlamento iracheno favorevole al principio della reciprocità, vietando l'ingresso ai cittadini americani per 90 giorni. Ambasciate in rivolta.

Smettetela di chiamarmi tycoon.
Chiamatemi Presidente,
americanamente eletto.
Non ce la fate proprio
a rassegnarvi, eh?
Attenti, che se
mi fate incazzare,
vi chiudo tutti fuori!
Chi vuole mettermi
in carcere? La
Mogherini?
Mai sentita.

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.