martedì 4 aprile 2017

Quelli di AlPop vogliono sapere da Gentiloni chi comanda nel Governo

Paolo Gentiloni incontra gli alfaniani per sedare le fibrillazioni nel governo.

Purtroppo su Gentiloni
non solo pende
la spada di Renzocle,
ma deve anche far finta
di ascoltare perfino Alfano.
Angelino Alfano, ha parlato di una sinistra del Pd che "è diventata megafono della Cgil", facendo riferimento implicito alla linea scelta dell'esecutivo sui voucher, di fatto coincidente con i desiderata del sindacato guidato da Susanna Camusso. E lo stesso Alfano, arrivando alla prima direzione nazionale del nuovo soggetto nato dallo scioglimento di Ncd, è stato ancora più perentorio: "Alternativa Popolare è nata per andare avanti. Se la decisione di una certa sinistra è quella di ingranare la marcia indietro, noi non ci stiamo". Alfano ha usato parole molto chiare: "Gentiloni deve tenere un equilibrio di maggioranza. Adesso la sinistra Pd è diventata il megafono della Cgil. Se il governo è sotto ricatto della Cgil, noi non siamo ricattabili dalla Cgil".

Condividi e VOTA questo articolo
condividi su Diggita condividi su Fai Informazione segnala su ziczac BlogNews
AddThis Social Bookmark Button

Nessun commento:

Posta un commento

Pirima pondera e poi scrivi.